Community
Seleziona una lingua
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Trekking Percorso consigliato

Trekking al Rifugio Carè Alto – Dante Ongari

Trekking · Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena
Responsabile del contenuto
Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo Partner verificato 
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
m 2500 2000 1500 1000 8 6 4 2 km CARE' ALTO "DANTE ONGARI"

L’emozione di un’esperienza ad "alta quota".

 

media
Lunghezza 9,5 km
5:00 h.
1.169 m
1.168 m

Raggiungere il Rifugio Carè Alto significa respirare l’aria della montagna “autentica”.

 

Consiglio dell'autore

Non dimenticate di immortalare la piccola e suggestiva chiesetta che si trova a pochi passi dal rifugio. Si tratta di una costruzione realizzata durante la Grande Guerra dai prigionieri russi. L’architettura del minuto edificio mostra infatti evidente la sua impronta tipicmente “orientale”.
Immagine del profilo di TRACCIAtour SRL
Autore
TRACCIAtour SRL
Ultimo aggiornamento: 23.09.2020
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Rifugio Carè Alto – Dante Ongari, 2.459 m
Punto più basso
1.266 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NESO

Possibilitá di ristoro

CARE' ALTO "DANTE ONGARI"

Indicazioni sulla sicurezza

1) Preparate il vostro itinerario

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei

4) Consultate I bollettini nivometereologici

5) Partire da soli è più rischioso

6) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

7) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

8) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

9) Non esitate a tornare sui vostri passi

10) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

 

Fra la partenza ed il rifugio non ci sono punti di ristoro. Benché l’acqua sia presente lungo tutto il percorso (fiumi, rivi, fontanelle), non dimenticate di portare con voi un’adeguata scorta di viveri e bevande.

Partenza

Località Pian della Sega (1.266 m)
Coordinate:
DD
46.104381, 10.661988
DMS
46°06'15.8"N 10°39'43.2"E
UTM
32T 628448 5106987
w3w 
///doverlo.liete.dimetto

Arrivo

Rifugio Carè Alto – Dante Ongari (2459m)

Direzioni da seguire

Dal parcheggio in Val di Borzago (Pian della Sega 1250m) ci si incammina lungo il segnavia 213 che segue parzialmente una stradina forestale.

La mulattiera raggiunge i pressi di Malga Coel di Pelugo (1440m) dove è ubicata la partenza della teleferica.

Si procede sul sentiero che sale in un ambiente caratterizzato da pareti granitiche e numerose cascate d’acqua.

Il tracciato, sempre ben evidente e segnalato, continua a guadagnare quota talvolta con ripide serpentine.

Si raggiunge un piccolo ponte dove il sentiero si biforca. Qui si va a sinistra seguendo sempre il segnavia 213 in direzione del Rif. Carè Alto.

Si sale fino al ripiano di Malga Zucal a quota 1507m. Senza raggiungere la malga si continua a salire lungo il segnavia 213 e, dopo una lunga ma gratificante camminata, si raggiunge il rifugio.

Si rientra per lo stesso percorso.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

SS239 della Val Rendena. A Borzago si svolta seguendo le indicazioni per la “Val di Borzago” (tabelle Rifugio Carè Alto). Si sale fino al termine della strada in località Pian della Sega (1250m) dove si trova il parcheggio.

 

Dove parcheggiare

Ampio parcheggio (gratuito) al Pian della Sega (1250m) in cima alla Val di Borzago.

 

Coordinate

DD
46.104381, 10.661988
DMS
46°06'15.8"N 10°39'43.2"E
UTM
32T 628448 5106987
w3w 
///doverlo.liete.dimetto
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Attrezzatura

Scarponcini, giacca antipioggia e indumenti di ricambio. Utili i bastoncini telescopici

 

Attrezzatura per escursionismo

  • Scarpe da trekking o scarpe da avvicinamento robuste, comode e impermeabili
  • Abbigliamento multistrato traspirante
  • Calze da escursionismo
  • Zaino (telo copri zaino)
  • Protezione da sole, pioggia e vento (cappello, crema solare, giacca e pantaloni impermeabili e antivento)
  • Occhiali da sole
  • Bastoncini da trekking
  • Provviste sufficienti di cibo e acqua
  • Kit di primo soccorso + cerotti per vesciche
  • Sacco bivacco
  • Coperta termica
  • Lampada frontale
  • Coltellino tascabile
  • Fischietto
  • Cellulare
  • denaro contante
  • Dispositivi di navigazione /mappa e bussola
  • Informazioni di contatto per emergenza
  • Carta d'identità

Equipaggiamento per escursioni

  • Casco da arrampicata
  • Le indicazioni sull'equipaggiamento sono generate a seconda dell'attività selezionata. Servono solo come indicazione generale per aiutarti a individuare quello che dovresti portare con te.
  • For your safety, you should carefully read all instructions on how to properly use and maintain your equipment.
  • Please ensure that the equipment you bring complies with local laws and does not include restricted items.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
9,5 km
Durata
5:00 h.
Dislivello
1.169 m
Discesa
1.168 m
Panoramico

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio