Community
Seleziona una lingua
Crea percorso fino qui Copia il percorso
Trekking Percorso consigliato

Trekking al Lago di Nambino

Trekking · Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena
Responsabile del contenuto
Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo Partner verificato 
  • Trekking al Lago di Nambino.
    Trekking al Lago di Nambino.
    Foto: Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
m 1750 1700 1650 1600 3,0 2,5 2,0 1,5 1,0 0,5 km
Salita da Piana Nambio fino all'omonimo lago
facile
Lunghezza 3,1 km
1:30 h.
145 m
145 m
1.773 m
1.628 m
Il breve Trekking al Lago di Nambino si sviluppa in un ambiente particolarmente suggestivo. Il percorso, adatto alle famiglie con bambini anche piccoli, conduce all'incantevole Lago di Nambino sulle cui sponde sorge l'omonimo rifugio. La mèta del percorso si raggiunge dopo una salita di 170m di dislivello che viene superata agevolmente con non più di mezz'ora di cammino su sentiero ben battuto e percorribile senza grosso sforzo anche con zaino porta-bimbo. Il caratteristico e confortevole rifugio è sempre aperto (anche in inverno!) ed offre anche l'impareggiabile opportunità di pernottare in un ambiente davvero magico.

Consiglio dell'autore

Percorso adatto anche a bambini dagli 8 anni in poi.
Immagine del profilo di visit trentino
Autore
visit trentino
Ultimo aggiornamento: 23.09.2020
Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Lago Nambino, 1.773 m
Punto più basso
Piana di Nambino, 1.628 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 6,40%Sentiero naturalistico 56,50%Sentiero 37,08%
Asfalto
0,2 km
Sentiero naturalistico
1,7 km
Sentiero
1,1 km
Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

1) Preparate il vostro itinerario

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei

4) Consultate I bollettini nivometereologici

5) Partire da soli è più rischioso

6) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

7) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

8) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

9) Non esitate a tornare sui vostri passi

10) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

 

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Piana di Nambino (1.627 m)
Coordinate:
DD
46.237640, 10.817147
DMS
46°14'15.5"N 10°49'01.7"E
UTM
32T 640101 5122056
w3w 
///cortile.guasta.gradire
Mostra sulla mappa

Arrivo

Lago Nambino

Direzioni da seguire

Dalla Piana di Nambino ci si incammina sulla stradina che prosegue in direzione Ovest alla volta del Lago Nambino e del rifugio omonimo. Giunti alla casina delle teleferica si segue il sentiero 217 che inizia a salire verso destra  e si sviluppa lungo la sinistra orografica del rio Nambino salendo fino alla conca del laghetto.

È consigliato fare il giro allo specchio d'acqua. I panorami sono davvero unici.

Per la discesa si può optare per il rientro lungo il percorso di salita oppure di percorrere il sentiero che va alla località Patascoss, in modo da effettuare un anello. In questo caso dal rifugio bisogna tornare indietro fino al bivio presso il ponticello di legno ed andare a destra (faccia a valle) seguendo la traccia che prosegue nel bosco con indicazioni “Patascoss”.  

Al un successivo bivio si va a destra seguendo le indicazioni per Patascoss lungo il facile e pianeggiante sentiero che giunge alla località Patascoss (Bar Rifugio). Ora si scende a sinistra lungo la strada asfaltata che conduce velocemente alla Piana di Nambino, punto di partenza. 

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Raggiungere Madonna di Campiglio attraverso la SS239 e dirigersi verso il Passo Carlo Magno utilizzando il tunnel di circonvallazione . U sciti dalla galleria si imbocca sulla sinistra la stradina con indicazioni   Nambino, Patascoss, Zangola. In breve si giunge alla spianata di Nambino.

Dove parcheggiare

Lasciare l’auto negli spiazzi situati lungo la strada o sulla destra in direzione della “Zangola”. Il parcheggio è gratuito.

Coordinate

DD
46.237640, 10.817147
DMS
46°14'15.5"N 10°49'01.7"E
UTM
32T 640101 5122056
w3w 
///cortile.guasta.gradire
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Cartine consigliate

Mostra tutto

Attrezzatura

Normale abbigliamento ed equipaggiamento per escursioni in montagna.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
3,1 km
Durata
1:30 h.
Salita
145 m
Discesa
145 m
Punto più alto
1.773 m
Punto più basso
1.628 m
Andata e ritorno Adatto a famiglie e bambini

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio