Community
Seleziona una lingua
Crea percorso fino qui Copia il percorso
Trekking Percorso consigliato

La Cascata della Cravatta e i crocus di Malga d’Arnò

Trekking · Valle del Chiese e Giudicarie centrali
Responsabile del contenuto
Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo Partner verificato 
  • Veduta della cascata della Cravatta
    Veduta della cascata della Cravatta
    Foto: ApT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
m 1700 1600 1500 1400 5 4 3 2 1 km
La Val di Breguzzo è una vera e propria oasi verde che si può raggiungere salendo dall’omonimo centro abitato e dove lo scroscio dell’acqua in sottofondo accompagna ogni passo.
facile
Lunghezza 6 km
2:30 h.
306 m
306 m
1.724 m
1.418 m
La Val di Breguzzo, che si può raggiungere salendo dall’omonimo centro abitato è una valle meno conosciuta rispetto ad altre della zona, ma tra le maggiori valli laterali del Parco Naturale Adamello Brenta. Per gli amanti dell’escursionismo qui si trovano facili sentieri che invitano a salire comodamente fino alle malghe circostanti e, per i più esperti, fino alle cime più alte dei ghiacciai del gruppo dell’Adamello. Il percorso della cascata della cravatta in particolare, permette di ammirare gli spettacoli che l’acqua crea in questa valle: il salto di 60 metri della cascata, il fragore del torrente Arnò e del Rio Roldone che, oltre a modellare il territorio, l’hanno reso rigoglioso di vegetazione e muschi. Camminare in questi luoghi dona tra le emozioni più forti che si possano provare e infatti l’acqua in movimento è spesso componente essenziale di molte pratiche meditative.

Consiglio dell'autore

Itinerario di grande suggestione paesaggistica. Meravigliosa la cascata della cravatta e il tratto che da Malga Maggiasone porta alla Malga d’Arnò. Un pranzo al sacco da consumare tra gli splendidi prati renderà quest'escursione davvero speciale.
Immagine del profilo di ApT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena
Autore
ApT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena
Ultimo aggiornamento: 30.03.2022
Difficoltà
facile
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.724 m
Punto più basso
1.418 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Non sono presenti punti di ristoro lungo l'itinerario ma due parco giochi allietano il percorso per i più piccoli. Non è possibile percorrerlo con il passeggino.

Partenza

Bondo (Sella Giudicarie) Loc. Fiana (1.418 m)
Coordinate:
DD
46.019162, 10.620827
DMS
46°01'09.0"N 10°37'15.0"E
UTM
32T 625460 5097453
w3w 
///ripete.finiamo.voto

Arrivo

Bondo (Sella Giudicarie)

Direzioni da seguire

Salendo la valle di Breguzzo in auto, si seguono le indicazioni per Malga d’Arnò fino a giungere ad un piccolo parcheggio con indicazioni per la cascata della Cravatta e Malga Maggiasone. Da qui in circa 30 minuti si giunge alla cascata della Cravatta, alta circa 60 m così chiamata per la forma che l’acqua assume cadendo tra le rocce. Attraversato il torrente su un ponticello, tra il fragore dell’acqua, si sale verso la Malga Maggiasone (1.718 m). Dall’area attrezzata vicino alla malga si prosegue in direzione di un piccolo ponte sul torrente; una volta superato, si prosegue verso destra sempre nel pascolo, avendo come obiettivo un gruppo di larici che indica la direzione del percorso verso la malga D’Arnò (1.558 m). In primavera il prato sottostante la malga offre uno spettacolo davvero meraviglioso grazie alla fioritura dei crocus, che sui pendii sottostanti creano un magnifico tappeto viola e bianco. Dalla malga si può scendere seguendo la strada carrozzabile fino a tornare al punto di partenza.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Consulta gli orari degli autobus della compagnia Trentino Trasporti - www.ttesercizio.it

Come arrivare

Raggiungere l'abitato di Bondo (Sella Giudicarie) dalla SS237, dal cimitero monumentale intraprendere la strada che porta in località Fiana

Dove parcheggiare

Parcheggio in località Fiana

Coordinate

DD
46.019162, 10.620827
DMS
46°01'09.0"N 10°37'15.0"E
UTM
32T 625460 5097453
w3w 
///ripete.finiamo.voto
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Cartine consigliate

Mostra tutto

Attrezzatura

Si raccomandano scarponcini, un copricapo per il sole e giacca impermeabile, una borraccia con acqua.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
6 km
Durata
2:30 h.
Salita
306 m
Discesa
306 m
Punto più alto
1.724 m
Punto più basso
1.418 m
Percorso ad anello Interesse botanico Panoramico Adatto a famiglie e bambini

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio