Community
Seleziona una lingua
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Sci alpinismoPercorso consigliato

Monte Serodoli dai laghi di Nambino, Nero e Serodoli

Sci alpinismo · Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena
LogoMadonna di Campiglio Azienda per il Turismo
Responsabile del contenuto
Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo Partner verificato 
  • Falsopiano appena al di sopra della vegetazione lungo l'itinerario per Monte Serodoli
    / Falsopiano appena al di sopra della vegetazione lungo l'itinerario per Monte Serodoli
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • / Panoramica sul lago Serodoli
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • / Panoramica sulla Cima Serodoli, sopra Madonna di Campiglio
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • / Lungo il crinale che si innalza sopra il lago Serodoli
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • / Cresta finale dell'itinerario di sci alpinismo a Monte Serodoli
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • / Panoramica dalla Cima Serodoli sul Gruppo e la Cima Presanella
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • / Croce sommitale sul Monte Serodoli, sopra Madonna di Campiglio
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • / Vista sul Gruppo settentrionale delle Dolomiti di Brenta e, in primo piano, sul lago Lambin.
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • / Traversando in discesa verso Passo Ritorto, di ritorno da Cima Serodoli
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
  • / Si rimonta di poco un crinale del Monte Nambrone
    Foto: Adriano Alimonta, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
m 2800 2600 2400 2200 2000 1800 1600 1400 5 4 3 2 1 km
Grande classico tra le gite con partenza da Madonna di Campiglio. Itinerario vario, mediamente impegnativo, che offre una splendida veduta sulle Dolomiti di Brenta.
media
Lunghezza 5,1 km
3:30 h.
1.045 m
21 m
2.663 m
1.635 m

Bella escursione con le pelli che dal lago Nambino conduce, lungo un itinerario vario e panoramico, alla cima di Monte Serodoli passando per due laghi alpini.

Dai boschi che circondano il Rifugio Nambino si risale il ripido pendio boscoso guadagnano velocemente quota. Passando tra boschi, forre e valloni si lascia alla spelle il lago Nambino per incontrare prima il lago Nero e poi il lago Serodoli

Ideale per chi apprezza i grandi classici, piuttosto frequentati e relativamente sicuri.

Il tempo di salita, circa 3,30 ore, diventa 1,30 ore in discesa.

Consiglio dell'autore

Contattare sempre le Guide Alpine prima della partenza per verificare le condizioni meteo e del manto nevoso.
Immagine del profilo di Apt Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena FA
Autore
Apt Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena FA
Ultimo aggiornamento: 12.07.2019
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.663 m
Punto più basso
1.635 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NESO

Indicazioni sulla sicurezza

Non affrontare l'itinerario in presenza di nebbia fissa.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

www.guidealpinecampiglio.it

www.mountainfriends.it

www.alpindays.it

 

Partenza

Malga Nambino (Zangola) (1.638 m)
Coordinate:
DD
46.238586, 10.815960
DMS
46°14'18.9"N 10°48'57.5"E
UTM
32T 640007 5122159
w3w 
///cipolla.famose.rilanci

Arrivo

Malga Nambino (Zangola)

Direzioni da seguire

Dalla Malga Nambino (La Zangola) si percorre la strada fino al fondo della valle, dove parte la teleferica per il Rifugio Nambino; si sale a piedi il ripido sentiero normalmente battuto e si raggiunge il Rifugio Nambino 1777 m (ore 0,30), in riva al lago omonimo.

Da qui si piega a sinistra costeggiando a destra il torrente sino ad una evidente presa d’acqua; si risale poi a destra il ripido pendio boscoso con faticosi zig-zag sino a sbucare in un valloncello con vegetazione più rada. Lo si rimonta in direzione nord-ovest per raggiungere la stretta e profonda forra dell’emissario del Lago Nero. Si piega a destra, tenendo la forra a sinistra, sino ad un dosso pianeggiante; si prosegue a sinistra, seguendo sempre il corso del torrente, inoltrandosi in uno stretto vallone. Sempre lungo il corso del fiume, ora verso destra, si raggiunge il Lago Nero 2241 m, che si supera con traccia diagonale sulla sinistra; si sale sul fondo del vallone fino al Lago Serodoli 2368 m (ore 2,00–2,30).

Dal casello in pietra dell’Enel ci si innalza a sinistra lungo il crinale che scende dalla cima; senza via obbligata si raggiunge il ripido pendio terminale che si affronta con un iniziale traverso verso destra; tolti gli sci, se necessario, si raggiunge la vetta del Monte Serodoli 2708 m (ore 1,00–3,30).

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Guarda gli orari degli autobus della compagnia Trentino Trasporti - www.ttesercizio.it

Come arrivare

Raggiungere la piana di Nambino, in prossimità di Madonna di Campiglio.

Da Pinzolo: imboccare il tunnel all'ingresso di Madonna di Campiglio - evitando il centro del paese - e proseguire in direzione Campo Carlo Magno. All'uscita del tunnel imboccare la prima strada a sinistra seguendo le indicazioni per Rifugio Nambino. Parcheggiare alla piana.

Da Dimaro: superare Campo Carlo Magno e, dopo 1 km circa, poco prima di Madonna di Campiglio e dell'imbocco del tunnel, imboccare la strada a destra seguendo le indicazioni per Rifugio Nambino.

Dove parcheggiare

Parcheggio libero alla piana di Nambino, nei pressi della discoteca La Zangola.

Coordinate

DD
46.238586, 10.815960
DMS
46°14'18.9"N 10°48'57.5"E
UTM
32T 640007 5122159
w3w 
///cipolla.famose.rilanci
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

Scialpinismo a Madonna di Campiglio - Tra le Dolomiti di Brenta e la Presanella

di Marcello Andreolli, Roberto Bazzi, Jacques Casiraghi

Cierre edizioni

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Cartine consigliate

Mostra tutto

Attrezzatura

Normale scialpinistica:

  • pala+sonda+arva
  • bastoncini+sci+attacchi da scialpinismo
  • scarponi da scialpinismo
  • pelli
  • abbigliamento adeguato

 

 


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
5,1 km
Durata
3:30 h.
Salita
1.045 m
Discesa
21 m
Punto più alto
2.663 m
Punto più basso
1.635 m
Panoramico Passaggio in vetta Itinerario sciistico ad alta quota Da punto a punto Terreno aperto
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio