Community
Choose a language
Plan a route here Copy route
Mountain tour recommended route

Val Gelada

Mountain tour · Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena
Responsible for this content
APT Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena Verified partner 
  • Val Gelada
    Val Gelada
    Photo: VisitTrentino, APT Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena
m 2600 2400 2200 2000 1800 1600 1400 8 7 6 5 4 3 2 1 km
Trekking alla scoperta della Val Gelada, tra verdi prati e colorati fiori di montagna
easy
Distance 8.7 km
4:30 h
958 m
958 m
2,593 m
1,635 m
La val Gelada è uno dei gioielli di Madonna di Campiglio per quel che riguarda lo scialpinismo, ma questo non vuol dire che questa splendida valle sia meno bella nel periodo estivo dove i fiori e i prati d’alta quota la fanno da padrone rubando la scena alle maestose pareti dolomitiche. Una particolarità di questa valle è il grande foro presente a destra della Bocchetta dei Tre Sassi che collega la val delle Gere con la Val Gelada.
Profile picture of VisitTrentino
Author
VisitTrentino
Update: September 23, 2020
Difficulty
easy
Technique
Stamina
Experience
Landscape
Highest point
2,593 m
Lowest point
1,635 m
Best time of year
Jan
Feb
Mar
Apr
May
Jun
Jul
Aug
Sep
Oct
Nov
Dec

Track types

Forested/wild trail 3.77%Path 84.16%Via ferrata 12.06%
Forested/wild trail
0.3 km
Path
7.3 km
Via ferrata
1.1 km
Show elevation profile

Safety information

1) Prepare your itinerary

2) Choose a route that is suitable for your skill level

3) Choose suitable equipment and gear

4) Consult the snow/weather bulletins

5) Heading out on your own is more risky

6) Leave information on your itinerary and on the approximate time you expect to return

7) Do not hesitate to seek the support of a professional

8) Pay attention to the information and signs that you find along the trail

9) Do not hesitate to follow your steps backwards

10) In case of an accident, sound the alarm by calling the emergency number 112.

 

Please note that the practicability of the itineraries in a mountain environment is strictly linked to the contingent conditions and is therefore influenced by natural phenomena, environmental changes and weather conditions. For this reason, the information contained in this page may have changed. Before leaving for a tour, make sure the path you will approach is still accessible by contacting the owner of the mountain hut, the alpine guides or the visitor centres of the nature parks, the info offices of the local tourist board.

Start

Malga Mondifrà (1632m) (1,635 m)
Coordinates:
DD
46.246607, 10.855885
DMS
46°14'47.8"N 10°51'21.2"E
UTM
32T 643064 5123121
w3w 
///snub.recovery.translators
Show on Map

Destination

Malga Mondifrà (1632m)

Turn-by-turn directions

A piedi passare sul lato opposto degli edifici presenti e proseguire lungo la strada sterrata che si inoltra nel bosco in direzione nord-est. Percorsi poche decine di metri, in piano, si raggiunge il bivio con il sentiero che permette l’accesso alla Val Gelada.

Si deve girare a destra al cartello ed incamminarsi in salita lungo la valle seguendo il sentiero 334 Sat.

A monte di una vasca dell’acquedotto si incrocia una stradina erbosa che proviene in salita da sinistra. Si imbocca e si prosegue diritto fino a dove questa gira decisa a destra e abbandona il centro della valle per entrare nel bosco di destra (cartello).

Si prosegue diritto proseguendo lungo il centro della Val Gelada.

Il sentiero permette di superare un primo “scalino” della valle ed arrivare in un pianoro soprastante posto alla base del più ripido e lungo pendio centrale posto tra cima Vaglianella e Mondifrà Alto.

Da qui la valle si allarga e la vegetazione si abbassa lasciando la visuale libera sulle cime soprastanti e verso ovest in direzione del gruppo della Presanella.

Il sentiero serpeggiando risale il ripido versante e spostandosi verso sinistra passa alla base delle pareti del Sasso Alto dove la valle si sdoppia a monte di una fascia rocciosa.

Si prosegue a destra passando alla base delle pareti calcaree e successivamente spostandosi nel centro della grande valle.

A quota 2460m circa il sentiero 334 incrocia il sentiero Costanzi nr. 336 e si prosegue, diritto lungo la valle, con quest'ultimo.

La salita termina all’evidente Bocchetta dei Tre Sassi posta in direzione est a quota 2613m che viene raggiunta con un’ultima rampa detritica.

Ritorno lungo il percorso di salita.

Note


all notes on protected areas

Getting there

Raggiungere la partenza della cabinovia del Grostè in località Fortini tra l’abitato di Madonna di Campiglio e Passo Campo Carlo Magno. Attraversare il grande parcheggio in direzione nord-est e proseguire per malga Mondifrà passando a lato del campo da golf. Arrivati ad un bivio, posto subito dopo una pista da sci, proseguire sulla strada di sinistra che in discesa e poi in piano permettere l’accesso a malga Mondifrà (1632m) dove si parcheggia.

Coordinates

DD
46.246607, 10.855885
DMS
46°14'47.8"N 10°51'21.2"E
UTM
32T 643064 5123121
w3w 
///snub.recovery.translators
Arrival by train, car, foot or bike

Book recommendations for this region:

Show more

Recommended maps for this region:

Show more

Questions and answers

Ask the first question

Would you like to the ask the author a question?


Rating

Write your first review

Help others by being the first to add a review.


Photos from others


Difficulty
easy
Distance
8.7 km
Duration
4:30 h
Ascent
958 m
Descent
958 m
Highest point
2,593 m
Lowest point
1,635 m
Out and back

Statistics

  • Content
  • Show images Hide images
Features
2D 3D
Maps and trails
Distance  km
Duration : h
Ascent  m
Descent  m
Highest point  m
Lowest point  m
Push the arrows to change the view